ABOUT SWEET YEARS

 

Sweet Years fa la sua prima apparizione nel 2003: dopo aver segnato l’ennesimo, spettacolare, goal, il Bomber alza la maglia della squadra e compare un inedito cuore rosso.

Nasce Sweet Years. All’immediata sorpresa, segue la curiosità di milioni di tifosi e spettatori.

Il marchio del cuore è dall’idea delle due leggende del calcio, Bobo Vieri e Paolo Maldini, che ancora oggi seguono Sweet Years con passione

Entusiasmo, energia, positività,

dinamismo e rispetto

sono da sempre i valori che guidano il brand, che da quasi 20 anni accompagna milioni di persone senza distinzione di età, genere o estrazione sociale.  Dopo aver fatto dello streetwear il proprio core business, Sweet Years è diventato un marchio lifestyle attivando una politica di brand extension. 

 
bobo vieri-14 copia.jpg

Dopo il consolidamento delle collezioni abbigliamento – uomo, donna e bambino – l’azienda ha siglato importanti licenze in diversi settori merceologici per la produzione e la commercializzazione di accessori tra cui profumi, gioielli, borse, calzature, calze, occhiali, beachwear, e underwear.  

 

Dal 2009 il brand si espande su scala internazionale con il Giappone capofila:  i prodotti Sweet Years sono venduti in oltre 200 punti vendita tra boutique e department store e il brand sportivo SY32by Sweetyears vanta diversi negozi monomarca e shop-in-shop.

Sweet Years è di proprietà di Go Old 50 srl, società amministrata da Mauro Russo.

Ricerca e sviluppo sono coordinati dal General Manager Fabio Renzetti.

 
 
Maldini_foto_larga copia.jpg

MEMORIES

 
 

Dopo aver fatto goal, il Bomber alza la maglia della squadra e compare un inedito cuore rosso. E’ il 2013 e nasce Sweet Years. 

Il marchio del cuore nasce dall’amicizia e dall’intuizione delle leggende del calcio Bobo Vieri e Paolo Maldini, che ancora oggi seguono Sweet Years con passione.

 

In questa sezione “memories” ricordiamo alcuni dei momenti più significativi del brand.